Simone Bendandi a Scandicci. Il saluto della società

La Asd Master Olimpia Garavini desidera ringraziare Simone Bendandi che dopo tre anni di lavoro nei propri quadri tecnici, ha raggiunto l’accordo tecnico ed economico con la “Pallavolo Scandicci Savino del Bene”, militante nel campionato di Serie A1, con le mansioni di Vice Allenatore nello staff del nuovo Head Coach della squadra gigliata Carlo Parise.

È con grande orgoglio che vogliamo augurare il meglio a Simone in questa nuova stimolante avventura, con la certezza che saprà continuare il bellissimo percorso nella carriera da allenatore dopo avere avuto grandi soddisfazioni in quella da giocatore.

Con il Master Olimpia Simone è partito lavorando con le più piccole per poi passare ai gruppi Under 16, sfiorando nella stagione 2015/2016 il titolo provinciale nel “derby” con il suo maestro Mauro Fresa e portando nella stagione appena conclusa la squadra Under 16 Regionale alla Final Four. Il tutto attraverso un percorso di crescita delle atlete che ha dato grande valore a tutto il nostro gruppo.

Simone, da un paio di anni, collabora con lo staff delle nazionali maggiori maschili e femminili partecipando da assistente allenatore agli stages estivi (l’ultimo quest’estate a Cavalese con Coach Davide Mazzanti). Quest’anno ha contribuito alla promozione di Olimpia CMC in Serie A2 nel ruolo di vice allenatore.

 

Il saluto del Direttore Tecnico del Master Olimpia Garavini Mauro Fresa rappresenta la voce di tutta la società ravennate.  “Un ragazzo speciale, molto preparato, con voglia di crescere ancora e capace di farsi seguire dalle atlete, grandissima dote soprattutto in campo femminile. Siamo certi di aver messo Simone nelle condizioni di poter svolgere un buon lavoro, lui ci ha messo le sue grandi capacità e la sua voglia di imparare. Resta un po’ di rammarico nel non aver potuto dare a lui l’opportunità di continuare a Ravenna proprio ora che la A è arrivata, ma noi tutti in società abbiamo compreso la scelta e chissà che le strade non si ricongiungano un domani. Al Master Olimpia siamo al lavoro su più fronti, abbiamo sempre investito sulla qualità dei tecnici e siamo certi di presentarci nella nuova stagione con un assetto tecnico degno della linea da sempre sposata in società, come dimostra l’arrivo di Regla Torres”.

Simone, da Cavalese, ci ha lasciato queste parole: “Ringrazio la società Master Olimpia Garavini per avere creduto in me, sono onorato di aver fatto parte di questa che è una famiglia nella quale lascio tanti amici. A volte le scelte professionali mettono in secondo piano il cuore e quella di Scandicci era una offerta a cui non si poteva dire di no. Mi piace pensare che questo non sia un addio ma solo un arrivederci a tra qualche tempo quando saremo tutti più grandi”.

 

In bocca al lupo Simone e ben arrivata Regla.

 

By | 2017-08-13T20:42:13+01:00 Agosto 13th, 2017|Categories: news|Tags: |Commenti disabilitati su Simone Bendandi a Scandicci. Il saluto della società

About the Author: